‘Nostalgia della bellezza’ è il titolo del nuovo libro di Angelo Crespi (edito da Giubilei Regnani), che reca il sottotitolo: ‘Perché l’arte contemporanea ama il brutto e il mercato ci...

Chi ha fede, sa che dinanzi alla morte non si dovrebbe provare sconforto, solo pace e persino invidia per chi abbiamo perduto, che inizia adesso un cammino migliore. Avendo fede,...

Mi alzo forzato, mi pare, a compiere un gesto enorme. Affacciato alla finestra, raccolgo le notizie riportate dallo sguardo: muratori che fischiano, gente lesta con passi da topo; un andirivieni...

Sere fa discutevo con una conoscente, 56 anni, che raccontandomi le sue vicissitudini sentimentali, mi chiedeva se secondo me è possibile rinnamorarsi, e soprattutto ricostruire una vita a due dopo...

Viaggiare per illuminare, portando all’essenziale. Pulire la mente dagli ingombri dell’ego, dalle polveri sottili di abitudini e malumori.Tuttavia, in luoghi come la Guinea Bissau non è esatto parlare di vacanza....

Nei musei d’arte antica e moderna, il visitatore sosta a lungo dinanzi ai capolavori del passato. Accanto a ciascuna opera una targa indica il nome dell’autore, il titolo del lavoro,...

Anni fa provai a lasciare il mio paese, per andare a vivere altrove. Mi trasferii prima in Umbria, poi a Milano, ma durai poco: non fui a mio agio in...

Una mia riflessione sull'arte contemporanea negli spazi aperti.Costruire luoghi attraverso le opere, vuol dire prestare la propria visione ad un confronto dialettico tra realtà urbana e sociale, generando nuove piste...

- Le erbe selvatiche raccolgono il vento, iniziando il passante alla legge schiva del luogo.Appena arrivati si vanno a salutare le comari, si accettano un dolce fatto in casa e...

Una mia riflessione sull'opera di Pablo Picasso.Trovarsi dinanzi ad un quadro di Picasso vuol dire cogliere tutta la complessità di una formazione che comprende un lungo cammino nella storia dell’arte....